La compagnia teatrale Torpignattori (così chiamata in omaggio al territorio di appartenenza) nasce nell’inverno del 2013 nella parrocchia dei S.S. Marcellino e Pietro dall’impegno di 3 ragazzi con la comune passione per il teatro. Negli anni sono stati coinvolti più di 25 giovani, tra attori e musicisti, con la voglia di mettersi in gioco e divertirsi.

Quest’anno la compagnia, al suo quarto anno di attività, si propone di portare in scena nel mese di giugno una rivisitazione de I tre moschettieri di Alexandre Dumas. Come anche lo scorso anno, i vestiti saranno realizzati dal laboratorio di sartoria Taglia e Cuci in tutte le Lingue del Mondo, che Migranti e Banche porta avanti a Casa Scalabrini 634.
Una sinergia strepitosa tra realtà diverse nate nello stesso quartiere: quello di Tor Pignattara.

Uno spettacolo ma anche il momento per raccontare di incontri e sinergie, scambi e passioni, offrendo una piacevole serata adatta a tutti: grandi e piccini.

L’evento si terrà il 9 giugno alle 20.30 presso l’Istituto Pio XII ubicato in Via Casilina 767 (i posti sono limitati)